Search English (United States)  Italiano (Italia)
Friday, January 18, 2019 ..:: Notizie stampa » La rivincita del lupo ::.. Register  Login
 Menu Minimize

  
 Visitatori Minimize
Membership Membership:
Latest New User Latest: MarcosSperry
New Today New Today: 0
New Yesterday New Yesterday: 0
User Count Overall: 1163

People Online People Online:
Visitors Visitors: 0
Members Members: 0
Total Total: 0

Online Now Online Now:

  
 Articolo del 9/06/2006 Minimize

Val Trebbia, la rivincita del lupo

Una colonia di cinque lupi ha trovato casa per la prima volta in val Trebbia, nell' Appennino ligure, mentre i caprioli hanno colonizzato ormai tutta la provincia di Genova e si fanno sempre più numerosi, tanto da sconfinare a volte in città. Il censimento degli animali selvatici emerge dalla relazione annuale sull' attività svolta dalla polizia provinciale nel 2005, che interviene su tutto il territorio provinciale contro il bracconaggio, a tutela dell' ambiente e anche per la vigilanza a mare nelle aree protette del parco di Portofino. La novità del 2005 è rappresentata dal lupo, che nelle stagioni passate spesso sconfinava in Liguria dal piacentino, ma l' anno scorso per la prima volta una colonia si è insediata stabilmente in Val Trebbia. Erano sei, poi uno è stato trovato ucciso e sottoposto anche ad autopsia, un' operazione alla quale ha potuto assistere uno studente dell' istituto tecnico commerciale Rosselli, in quel periodo impegnato in uno stage presso la polizia provinciale. Tra i tanti compiti svolti dal corpo c' è infatti anche quello di ospitare i ragazzi delle superiori per far conoscere il lavoro svolto. «Per noi è molto importante che i ragazzi abbiano la possibilità di conoscere da vicino una realtà che spesso non immaginano neanche - spiega l' assessore provinciale Marina Dondero - e anche i ragazzi sono stati entusiasti». C' è così chi ha potuto assistere all' autopsia di un lupo e chi invece si è trovato faccia a faccia con un capriolo, un animale che ormai è molto diffuso in tutto il territorio. Gli avvistamenti di caprioli sono stati infatti ben 536, 337 quelli di daini, 118 di cinghiali, 25 di pernici rosse. La polizia provinciale ha eseguito poi 267 recuperi di animali in difficoltà, tra i quali anche un fenicottero, due serpenti e sei volpi. 

Nadia Campini 

 

 Print   
Copyright (c) 2007   Terms Of Use  Privacy Statement
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation